I 10 alleati della salute a tavola

Una corretta e sana alimentazione è fondamentale per ritrovare il benessere psico-fisico e rinforzare il sistema immunitario, aumentando le difese del nostro corpo contro gli attacchi del tempo e delle infezioni.

Gli alimenti essenziali per il nostro benessere: i consigli della biologa nutrizionista

Se seguire una dieta alimentare equilibrata, corretta e variata è importante, ci sono alcuni alimenti imprescindibili che non dovrebbero mai mancare sulla nostra tavola perché fondamentali per rafforzare il sistema immunitario, aumentare le nostre capacità di difesa e riequilibrare il corpo dopo periodi di inattività, cambi di stagione o di routine. Abbiamo chiesto alla biologa nutrizionista dottoressa Ornella D’Alessio di indicarci quali sono i “capisaldi” per garantirci il benessere anche tavola. Ecco il suo decalogo.

10 alimenti per favorire il benessere e la salute a tavola

1. La vitamina C

Se tutte le vitamine sono importanti, la C è sicuramente la regina: la si trova in tutta la frutta fresca, nella verdura e negli agrumi. Il limone in particolare ne favorisce l’assorbimento, oltre a limitare la proliferazione dei radicali liberi. L’unica accortezza da tenere presente è che si tratta di una vitamina termolabile: se gli alimenti che la contengono vengono lavorati può ossidarsi o disperdersi a contatto con l’ossigeno, in presenza di temperature elevate o a contatto con l’acqua di cottura. Dunque, gli alimenti cotti e le spremute fresche dovrebbero essere consumati subito dopo la preparazione.

2. Le molecole antiossidanti

Fondamentali per combattere i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare precoce e dell’indebolimento del sistema immunitario, e validi alleati contro infezioni e malattie. Molti alimenti sono ricchi di antiossidanti (compresi tutti quelli citati nei prossimi punti) ma i principali sono sicuramente le verdure, soprattutto quelle verdi e rosse, e i piccoli frutti neri e rossi.

3. Gli Omega 3

Presenti soprattutto nei pesci come il tonno, lo sgombro, le acciughe. Gli Omega 3 sono degli acidi grassi essenziali che hanno un effetto positivo sul sistema nervoso, immunitario, sull’attività cerebrale, sulle articolazioni. Contrastano l’invecchiamento cellulare, rallentando l’azione dei radicali liberi, e hanno anche un’azione anti infiammatoria.

4. Yogurt e Kefir

Entrambi rinforzano il sistema immunitario e regolano la microflora batterica dell’intestino, soprattutto se impigrito dalla poca attività motoria. Sono ricchi di proteine, minerali e vitamine; il Kefir contiene anche importanti probiotici e, potendo essere fatto anche con latte vegetale o acqua, risulta adatto anche a chi soffre di intolleranze, ha un sapore fresco e una consistenza più liquida rispetto allo yogurt. Inoltre è molto nutriente. Si può aggiungere, per addolcire il sapore acidulo, un cucchiaino di miele, potente antisettico e antibatterico (senza tuttavia esagerare nelle dosi per non assumere troppo zucchero).

5. Acqua

Da sola o introdotta attraverso gli alimenti, è uno dei componenti principali del nostro organismo e svolge un ruolo fondamentale nell’eliminare le tossine, trasportare i nutrienti verso le cellule, rinforzare le difese immunitarie, mantenere la pelle idratata e combattere la ritenzione idrica.

6. Tè verde macha

Ha proprietà antiossidanti superiori rispetto a qualsiasi altro tè verde, è ricco di vitamine e polifenoli che consentono di bruciare molto più velocemente i grassi e contribuiscono a rinforzare il nostro sistema immunitario.

7. Spremute e centrifughe

Di frutta e verdura fresche, da bere appena fatte per non disperdere le proprietà organolettiche degli alimenti e da preferire sicuramente ai succhi confezionati, ricchi di zuccheri e conservanti e alle bibite.

8. Integratori

Non devono essere considerati assolutamente come sostituti a una dieta e uno stile di vita sani ed equilibrati, non sono farmaci ma sono utili quando c’è bisogno di integrare la normale alimentazione nei casi in cui ci sia un deficit di sostanze nutrienti, o di riequilibrare l’organismo o alcune sue funzioni (ad esempio il ritmo sonno / veglia) o, ancora, stimolare le difese immunitarie.

9. Frutta secca

Ricca di sali minerali, vitamine, fibre e grassi insaturi, andrebbe mangiata tutti i giorni, senza esagerare nelle quantità dato l’elevato potere calorico, a colazione o come spuntino energetico a metà mattina o a merenda.

10. Olio d’oliva

Ricco di antiossidanti e acidi grassi essenziali e fonti di Vitamina E, contribuisce a ridurre il rischio di malattie cardiache, ha una funzione antinvecchiamento per la pelle e diminuisce il rischio di fratture alle ossa.

leonardo assicurazioni : progetto benessere >